Flexbimec International Srl: tecnologie all’avanguardia per Autodemolitori e officine

Versatile e adattabile all’esigenza del cliente, l’isola di bonifica Life De-Bay permette  agli autodemolitori di operare in sicurezza e velocità ottimizzando tempo e attrezzature

L’isola di bonifica De-pollution Bay progettata, realizzata e commercializzata da Flexbimec International Srl consente ad un unico operatore di effettuare la messa in sicurezza di tutti i liquidi e i gas presenti in un autoveicolo a fine vita e, allo stesso tempo, di recuperare tutti i componenti da avviare a recupero o smaltimento (disattivare airbag, tagliare cavi, vetreria, e catalizzatori; il tutto partendo da un ponte sollevatore da 3,5 tonnellate di portata che permette di sollevare l’autoveicolo fino all’altezza di 2 metri per poi poter operare sotto l’auto in sicurezza

L’impianto nasce dalla volontà dei progettisti della Società di Albinea (RE) di rispondere perfettamente alle esigenze degli operatori del fine vita dei veicoli ai quali garantire:

– il recupero di una maggior quantità di materiali e componenti dagli ELV;

– il recupero del 95% in peso dei fluidi degli ELV;

– la riduzione dell’80% del tempo necessario per le operazioni di bonifica e disinquinamento ELV.

Partner ideale, affidabile e storicamente ben posizionato nel mercato avanzato dell’impiantistica per la movimentazione dei fluidi lubrificanti e la progettazione, installazione e manutenzione di impianti centralizzati chiavi in mano per la distribuzione, gestione e monitoraggio dei lubrificanti nonché per la bonifica degli autoveicoli in pre-demolizione, Flexbimec International Srl, vanta oltre 45 anni di attività ed un ampio catalogo di attrezzature ed equipaggiamenti in grado di rispondere tanto alle esigenze della grande industria meccanica, quanto a quelle delle officine e centri di autodemolizione di piccole, medie e grandi dimensioni ai quali offre soluzioni sempre all’avanguardia e aderenti alle normative comunitarie volte all’ottimizzazione dei processi, alla riduzione degli scarti, alla sicurezza degli operatori e alla tutela dell’ambiente declinata nella massima valorizzazione dei materiali e nella minimizzazione degli impatti.

L’isola di bonifica De-pollution Bay consente di ridurre il tempo di recupero di olio motore, antigelo, liquido freni, olio idraulico, lavavetri e carburante, favorendo al contempo uno stoccaggio sicuro ed esente da pericolose miscelazioni; infatti, per ogni fluido è prevista una singola pompa di aspirazione collegata ad una cisterna di raccolta dedicata.

L’isola di bonifica è dotata della stazione di recupero dei gas dei sistemi di condizionamento (R134 e R1234yf) e, ovviamente, della stazione di bonifica e messa in sicurezza dei serbatoi  GPL e metano, del disattivatore di airbag, del taglia vetro completo di aspiratore per le polveri della cesoia per il tagli dei catalizzatori ora anche con funzionamento a batteria

Ma vediamo più in dettaglio alcuni dei kit che è possibile associare all’attrezzatura di base.

KIT CARRELLATO RECUPERO GAS RESIDUO GPL/METANO

Attrezzatura compatta e versatile per lo svuotamento e la bonifica dei serbatoi auto di GPL e Metano, ideale per i centri di autodemolizione.
Nel ciclo GPL recupera la parte liquida, brucia la parte gassosa residua ed effettua lavaggio con azoto (bombola non fornita); nel ciclo Metano brucia il gas residuo ed effettua lavaggio con azoto (bombola non fornita).
L’ingombro ridotto e il peso limitato ne consentono il facile spostamento e la completa adattabilità all’ambiente di lavoro.

KIT CARRELLATO SVUOTAMENTO GAS RESIDUO GPL-METANO NORMALE O AD ALTA PORTATA

 

Pensato e progettato più specificatamente per le officine, questa attrezzatura è la risposta di Flexbimec International Srl alle esigenze delle autofficine che non sono autorizzate ad effettuare  il recupero/stoccaggio del GPL e quindi prevede solo la combustione dello stesso, tuttavia, può comunque lavorare su entrambe le tipologie di gas. In questo caso nel primo ciclo il gas (GPL o Metano) residuo viene bruciato; successivamente è previsto il lavaggio con azoto (bombola non fornita) per la bonifica dei serbatoi svuotati.
Da quest’anno è in produzione anche una versione ad alta portata che riduce notevolmente i tempi di combustione

KIT TRAVASO GPL

Proposta anch’essa da quest’anno prevede il travaso del GPL in un serbatoio esterno (non fornito) della parte liquida,la combustione del residuo gassoso e la bonifica con l’azoto

KIT CARRELLATO CON CESOIA A FUNZIONAMENTO OLEO-PNEUMATICO PER IL TAGLIO DEI CATALIZZATORI, DEI LAMIERATI, DEI PROFILATI DI ALLUMINIO E DEI CAVI DI RAME.

È l’upgrade tecnologico della precedente famosa cesoia oleo pneumatica per il taglio dei catalizzatori auto; in questa nuova versione è stato aggiunto un sollevatore idraulico che permette all’operatore di lavorare senza avere in mano la cesoia e quindi senza essere gravato del peso della forbice e un pratico vassoio per la raccolta del catalizzatore dopo l’operazione di taglio.

New entry la versione a batteria per la lavorazione dei catalizzatori anche lontano dall’isola di bonifica

 

Il tempo è denaro – conclude Clerici – ma operare in sicurezza, tutelando la salute degli operatori e dell’ambiente è l’investimento migliore per chi ha a che fare con materiali e rifiuti pericolosi.

Per non sbagliare è meglio affidarsi a chi ha decenni di esperienza in questo campo e in Flexbimec International Srl siamo sempre a disposizioni di coloro che volessero contattarci per informazioni e richieste”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *