Outset Srl Società Benefit, soluzioni avanzate per l’autodemolizione 4.0

Le tecnologie di pesatura sviluppate dalla Società di Sandrigo (VI) consentono il dialogo e l’interazione con il sistema gestionale dell’impresa, contribuendo alla trasformazione tecnologica e digitale secondo il modello Transizione 4.0

Crescere nell’innovazione, anche per un centro di autodemolizione, significa aumentare le proprie opportunità di business, semplificando il lavoro, migliorandone la produttività e le prestazioni degli addetti nell’ottica di una green revolution che non è solo ambientale, ma anche economica.

Tuttavia, serve una solida e comprovata competenza nella scelta delle tecnologie e delle loro molteplici applicazioni da integrare sui propri mezzi.
Outset Srl Società Benefit, da questo punto di vista si presenta con un biglietto da visita di tutto rispetto: oltre 30.000 sistemi installati nel mondo (più di 2.000 ogni anno) per un ventaglio che supera le 50 applicazioni nei diversi settori della movimentazione di inerti, attività mineraria, edilizia, trasporti, agricoltura, rifiuti e riciclaggio, attività portuale, logistica, attività forestale e soluzioni personalizzate.

Da più di trent’anni in prima linea nell’ideazione, progettazione, produzione e commercializzazione di dispositivi altamente tecnologici nello specifico della pesatura elettronica a bordo e controllo pressione degli pneumatici per macchine movimento terra (pale gommate, escavatori) e veicoli industriali (bilici, autoarticolati cisterne, motrici, rimorchi e semirimorchi, dumper), nonché carrelli elevatori, gru e caricatori industriali, Outset Srl SB, vanta un proprio sistema di pesatura interconnesso capace di dialogare con il sistema gestionale dell’impresa che rientra fra le misure organiche e complementari previste dal Piano Nazionale Transizione 4.0 in grado di favorire gli investimenti delle imprese in termini di innovazione e competitività.

I prodotti Outset Srl SB possono essere installati su tutte le tipologie di veicoli industriali e movimento terra succitati e, nello specifico, per i Centri di Autodemolizione, vengono proposti per il montaggio su carrelli elevatori, gru, caricatori industriali a pinza o a polipo così come sui diversi veicoli utilizzati, bilici o motrici.

A parlarcene più compiutamente è il Sig. Franz Toneatti, contitolare Outset Srl SB che ci ha illustrato i vantaggi in termini di innovazione e miglioramento del lavoro per un centro di autodemolizione che volesse dotarsi di un sistema di pesatura smart Outset.

Certamente i vantaggi sono molteplici, innanzi tutto la possibilità di avere riconosciuto il credito d’imposta nella misura del 50% del valore del mezzo.

Mi spiego meglio, un  autodemolitore che intende acquistare un carrello elevatore, o un caricatore industriale equipaggiato con un nostro dispositivo di pesatura interconnesso al web service OTD Outset che gli consentirà di dialogare ed interagire con il proprio sistema gestionale tramite un accesso protetto da password e username utilizzabile attraverso il nostro portale web su qualsiasi device dell’azienda (pc o tablet), che consente di gestire in tempo reale i dati di pesatura, la gestione delle missioni, dei report, degli scadenziari, e degli eventi tra cui allarmi, e diagnosi remote, con ulteriore accesso ai servizi di localizzazione e tracciamento delle attività; può usufruire del credito d’imposta previsto dal Piano Transizione 4.0 per il 50% valore del mezzo, in tre anni, ossia con un anticipo di due anni rispetto a quanto avveniva fino alle scorso anno”.

Mi sembra un’ottima opportunità perché in questo modo si può acquistare un mezzo nuovo, peraltro equipaggiato con tecnologie molto innovative e dalle molteplici ricadute in termini di produzione e modalità di lavoro, al prezzo di uno usato”.

Devo però specificare che sui veicoli industriali questa opportunità è riservata solo agli allestimenti, ad esempio, nel caso di un rimorchio con biga per il trasporto auto o una motrice per il trasporto auto, l’allestimento più il sistema di pesatura rientrano nel meccanismo di Transizione 4.0”.

Ma i vantaggi non si fermano qui dal momento che l’integrazione dei sistemi di pesatura smart Outset Srl SB nel proprio parco mezzi si traduce in notevoli riscontri in quattro diverse direttrici:

– PRODUZIONE: perché le nuove tecnologie che creano interazione tra tutti gli asset legati alla produzione offrono la possibilità di scambiare informazioni direttamente fra macchina, operatore e sistema gestionale interno con importante impatto nel flusso produttivo;

– SERVIZI: perché la gestione di nuova generazione delle infrastrutture informatiche e tecniche è pensata per aiutare a controllare e presidiare i sistemi da remoto, monitorare la produzione e localizzare la macchina;

– RISPARMIO ENERGETICO; perché si offre l’opportunità di avere particolare attenzione al monitoraggio dei consumi (si pensi, ad esempio, al controllo della pressione e della temperatura degli pneumatici) rendendo i mezzi utilizzati più performanti, economici ed ecologici;

– ANALISI: perché il sistema di pesatura Outset Srl SB elabora ed analizza i dati della macchina operatrice per un perfetto “machine learning” nell’ottica del miglioramento delle previsioni e della produttività.

Con quasi tre decenni di esperienza in questo settore e uno staff tecnico che ci consente di operare rapidamente in tutta Italia e all’estero – spiega Toneatti – siamo in grado di indicare ad ogni impresa la soluzione migliore per le sue esigenze indicando di volta in volta il prodotto più idoneo nell’ottica della consulenza più che della vendita fine a sé stessa… perché per noi, il cliente soddisfatto è il miglior “agente commerciale”.

Condividi con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.