GB Catalyst Srl: competenza e affidabilità per la valorizzazione dei catalizzatori esausti

Partner dei più importanti raffinatori mondiali, la società di Macerone di Cesena garantisce esperienza, servizi personalizzati e massima resa.

La Russia è il principale produttore al mondo di palladio, elemento particolarmente utilizzato nei convertitori catalitici e già a poche ore dalla nuova, drammatica e impensabile forma che ha preso la crisi russo-ucraina, il prezzo per grammo di questo metallo è iniziato a salire su tutti i mercati in ragione di una paventata e non del tutto improbabile – a questo punto – sua difficile reperibilità nel mercato.

É il risvolto della medaglia della globalizzazione che estremizza nella vita reale, nel bene e anche nel male, purtroppo, gli effetti di molteplici interconnessioni e interdipendenze economiche.

Agire a livello locale avendo ben chiaro il contesto globale è dunque, tanto più oggi, l’imperativo di un Paese, come il nostro, povero di materie prime, ma da sempre, per ovvia propensione, in prima linea nel riciclo e nel riutilizzo di beni e materiali da reimmettere nel ciclo produttivo onde ridurre quella dipendenza dalle disponibilità e dalle fluttuazioni del mercato.

Nella fattispecie, il riciclo dei catalizzatori esausti è un’ottima fonte di palladio e altri metalli nobili come rodio e platino e, per l’acquisto e valorizzazione di queste parti derivanti dal fine vita dei veicoli, così come per il recupero e la commercializzazione di ricambi usati, le imprese di autodemolizione, i centri di stoccaggio, ma anche Officine, Raccoglitori, Consorzi e tutti gli operatori del settore possono contare sul know how e l’esperienza di GB Catalyst Srl.

Con una esperienza sul campo che coinvolge la competenza di ben tre generazioni di professionisti nel settore dagli anni ’60 ad oggi, GB Catalyst Srl raccoglie e acquista non solo catalizzatori esausti da avviare a successiva raffinazione, ma anche: alternatori, motorini, compressori ad aria condizionata, pompe idroguida, pompe idroguida elettriche, commonrail, compressori per ammortizzatori, piantoni sterzo, scatole sterzo manuali, valvole EGR, turbine, centraline, pinze freno, iniettori, ammortizzatori, cerchi in lega e ricambi attinenti alla sicurezza.

Nello specifico dell’acquisto e valorizzazione dei catalizzatori esausti GB Catalyst Srl è partner dei più importanti raffinatori a livello mondiale e può contare su una notevole esperienza maturata nel settore che le consente di:
– classificare i vari catalizzatori acquistati in base ad un ampio catalogo,
– processare e analizzare il contenuto di metalli preziosi con un alto grado di precisione al fine di garantire la massima resa;
– offrire ai propri fornitori un servizio personalizzato e modulabile in base alle diverse esigenze

Il team di esperti valutatori di GB Catalyst Srl garantisce, inoltre, la consulenza rapida e immediata (per lo più in loco) sui catalizzatori in acquisto procedendo a valorizzare ogni singolo pezzo grazie all’utilizzo di un programma di elaborazione dati che prende in considerazione la quantità dei metalli preziosi in esso contenuti nonché la quotazione ufficiale dei metalli al momento dell’acquisto e il cambio Euro/USD; il tutto, ovviamente, nella massima trasparenza.

La corretta gestione delle parti derivanti dai veicoli a fine vita è un aspetto importante dell’approccio ecologico e sostenibile ai processi industriali anche delle piccole e medie imprese”, afferma Stefano Burioli titolare della Società.
Farlo a regola d’arte significa non solo ridurre l’impatto dei processi stessi sull’ambiente, ma anche e soprattutto conseguire un risparmio di materia prima, ridurre, anche solo di poco la dipendenza da fattori esterni e valorizzare i materiali di risulta da precedenti processi in quel circuito virtuoso che è la circular economy… e noi, come GB Catalyst Srl, siamo orgogliosi di far parte di questa dinamica”.

Condividi con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.